Ha salvato gli altri

Cristo Re dell’universo – anno C 2Sam 5,1-3   Sal 121   Col 1,12-20   Lc 23,35-43 Celebriamo nell’ultima domenica dell’anno liturgico Cristo Re dell’Universo. Una festa dai molti significati e con qualche ambiguità: soprattutto per noi occidentali, dove la democrazia è qualcosa di ormai condiviso, cosa significa celebrare un re? Guardando poi i potenti del nostro tempo, che non sono proprio un esempio di virtù, … Continua a leggere

“Nemmeno un capello del vostro capo andrà perduto”

XXXIII Domenica del tempo ordinario – anno C Ml 3,19-20; Sal 97; 2Ts 3,7-12; Lc 21,5-19 La penultima domenica del tempo ordinario ci presenta il tema del destino futuro del mondo, del senso della storia alla luce di Dio. La Parola ci parla di questi temi usando immagini apocalittiche, facendo riferimento ad un genere letterario abbastanza diffuso nella Scrittura. Ma … Continua a leggere

Zaccheo, scendi subito perchè oggi devo fermarmi a casa tua

XXXI Domenica del tempo ordinario – anno C Sap 11,22-12,2   Sal 144   2Ts 1,11-2,2   Lc 19,1-10 Il viaggio di Gesù verso Gerusalemme volge al termine. Gesù fa tappa a Gerico, ultima città prima di Gerusalemme, città importante per la bibbia. Anche se la sua etimologia vuol dire “profumata”, Gerico era tutt’altro: una città invivibile, famosa per la corruzione dei costumi e simbolo della … Continua a leggere

La preghiera dell’umile penetra le nubi

XXX Domenica del tempo ordinario – anno C Sir 35,15b-17.20-22a; Sal 33; 2Tm 4,6-8.16-18; Lc 18,9-14     Continua l’insegnamento di Gesù sulla fede. E per parlare della fede, Gesù parla della preghiera, strumento per alimentare la fede stessa, modo di vivere la fede.Dopo averci esortato alla preghiera fiduciosa, “senza stancarsi mai” (Lc 18,1), ora Gesù ci presenta una parabola … Continua a leggere

Alzate le mani, li benedisse

Ascensione del Signore   At 1,1-11   Sal 46   Eb 9,24-28;10,19-23   Lc 24,46-53       La solennità dell’Ascensione del Signore rappresenta il compimento del mistero pasquale e dell’intera vicenda umana e della missione di Gesù, il Figlio di Dio: “Nessuno mai è salito al cielo, se non colui che è disceso dal cielo, il Figlio dell’uomo” (Gv 3,13). Gesù, vero Dio e vero uomo, … Continua a leggere

Nessuno le potrà strappare dalla mia mano

IV Domenica di Pasqua   At 13,14.43-52   Sal 99   Ap 7,9.14-17   Gv 10,27-30   Dopo aver contemplato le apparizioni di Gesù Risorto ai discepoli nelle domeniche precedenti, oggi è Lui stesso a rivolgersi a noi in prima persona e rivelandosi come il Buon Pastore, il Bel Pastore, cioè il Pastore vero. E’ Gesù il Pastore della sua Chiesa: è Lui che guida ancora oggi … Continua a leggere

Desiderio di santità

Solennità di Tutti i Santi Ap 7,2-4.9-14   Sal 23   1Gv 3,1-3   Mt 5,1-12a  Oggi la liturgia ci invita a contemplare lo splendore della comunione dei santi, l’innumerevole schiera degli amici di Dio che si uniscono ogni volta alla nostra preghiera e intercedono per noi davanti al Padre.   Perché celebrarli in un’unica festa? La risposta ce la dà un padre della Chiesa, san … Continua a leggere

Gli occhi della fede

XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B Ger 31,7-9   Sal 125   Eb 5,1-6   Mc 10,46-52 La guarigione del cieco Bartimeo è l’ultimo racconto di guarigione che troviamo nel Vangelo di Marco. Gesù sta portando a termine il suo viaggio verso Gerusalemme: è alle sue porte, a Gerico. Qui trova quest’uomo: cieco, mendicante, seduto sul bordo della strada. Vi è un chiaro contrasto … Continua a leggere

L’annuncio del Vangelo, servizio all’umanità

XXIX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B Is 53,10-11; Sal 32; Eb 4,14-16; Mc 10,35-45.   Celebriamo insieme a tutta la Chiesa la Giornata missionaria mondiale, un’ occasione che ci permette di ravvivare in ciascun membro del popolo di Dio la consapevolezza del mandato ricevuto da Gesù Risorto: annunciare il suo Vangelo.   Il brano del Vangelo di Marco … Continua a leggere